Infissi Esterni

La scelta di un serramento è un processo logico che coinvolge molti aspetti di carattere estetico e strettamente tecnico. Questa sezione è finalizzata, mediante un percorso logico guidato, a sviscerare in maniera analitica e rigorosa tutte le caratteristiche tecniche che compongono un infisso: materiali, vetri, ferramenta, verniciature, certificazioni, garanzie. Riteniamo che la consultazione delle sezioni rappresentate e dei cataloghi allegati sia uno strumento fondamentale per chi voglia conoscere tutte le nostre possibilità realizzative, per valutare le soluzioni più adatte alle sue esigenze.

Sistema Mondial 2000 in Legno Lamellare.

“MONDIAL SYSTEM 2000'' è il sistema di infisso in Legno lamellare a tre strati ( 23/24/23 ) che propone OBIETTIVO LEGNO

Il Serramento può essere realizzato in tre tipologie di legno: Meranti lamellare “Seraya”, Rovere Lamellare di Slavonia e Pino lamellare (vedi le possibili verniciature su “Catalogo tecnico”).

Lo spessore del telaio è composto da profili con sezione mm. 70x83;

Lo spessore dell’anta è strutturata con un profilo da mm. 70x82.

 

Cerniere in acciaio e zinco pressofuso con finitura Zinco Silver auto lubrificante, disponibili in due versioni:

a doppio gambo con regolazione tridimensionale, oppure angolari e frizionate, che permettono un duplice movimento di apertura dell'anta con la maniglia: a bandiera e a ribalta. In entrambi i casi la portata è di 130 Kg.

 

I cicli di verniciatura sono realizzati in 4 fasi:

prima fase: impregnante a flow-coating tinto come da nostra cartella colori;

seconda fase: intermedio neutro, a flow-coating;

terza fase: fondo a spruzzo;

quarta fase: finitura a base di resine innovative in emulsione acquosa, che riducono la demolizione dello strato di legno sul quale è ancorata la vernice. Queste 'nano-molecole' speciali contengono inoltre particolari filtri UV per la protezione dai raggi solari. La procedura interamente robotizzata che applica uniformemente questi composti chimici in ogni punto della superficie del serramento dona estrema durata alle massime esposizioni: per prolungare ulteriormente la durata della pellicola di vernice e mantenere i serramenti efficienti anche per decenni, è sufficiente effettuare la pulizia interna ed esterna dell'infisso con il 'Ravvivalegno Campesato' tramite un panno morbido (vedi istruzioni nel Manuale Uso e

Manutenzione).

 

Doppia guarnizione termoacustica montata sul telaio fisso, prodotta con gomma termoplastica ''TPE-S'' di nuova concezione, certificata secondo la norma UNI 9122 / 2a e conforme alla direttiva CEE sulla sicurezza. Test di laboratorio comprovano sensibili riduzioni dello scambio termico/acustico e migliori Performance Fisiche e di tenuta rispetto ai materiali comunemente usati (Epdm/Pvc/Santoprene), oltre a garantire la piena compatibilità con le vernici all'acqua applicate sul serramento.

 

Vetrocamera sempre basso-emissivo: 5 + 20 profilo bronzo + 4 su finestre e 3/3 + 18 bronzo + 3/3 su portefinestre (quest'ultimo anti-ferita secondo UNI 7697 - classificato UNI 12600/2B2), per uno spessore tot. di 29 mm. fino a 43 mm.

Disponibili a richiesta innumerevoli varianti. Sigillatura con silicone acrilico nella sede a V all'esterno dell'anta.

 

Per le classi di certificazione vedi sezione Prestazioni.

 

Caratteristiche Tecniche

Prestazioni

Tenuta all’acqua

Isolamento acustico

Resistenza all'effrazione

Permeabilità all'aria

Resistenza al fuoco

Isolamento termico

Resistenza al vento

Gamma Legno e Colori

Pino Lamellare

Rovere Lamellare

Meranti Lamellare "SERAYA"

Legno discretamente pesante (massa essiccata: 500 Kg x m3) con durezza di 25 N/mm2. Alburno giallognolo/biancastro,nettamente separato dal durame roseo o bruno/rossastro chiaro: anelli di accrescimento ben distinti che provocano il classico effetto “rigatino“. I nostri listoni, privi di nodi, hanno valori di resistenza e stabilità sopra la media della specie, mediamente 95 N/mm2. La durabilità del lamellare originario del Nord Europa (Scandinavia ed ex Unione Sovietica) è ottima, grazie al basso contenuto di estrattivi presenti nelle piante.
Legno pesante (massa essiccata: 750 Kg x m3) e duro (durezza di 34 N/mm2). Alburno giallo-biancastro nettamente separato dal durame, avente tonalità brune che con il tempo scuriscono. Grazie ai pori che si formano in primavera gli anelli di crescita sono chiaramente distinguibili e molto marcati, caratteristiche che per certi tagli donano il classico aspetto fiammato. Le tipiche specchiature sono l’effetto del taglio radiale, utilizzato per ottenere listoni migliori: operazione che evidenzia i grossi raggi midollari/vasi parenchimatici caratteristici di questa pianta. Se la lavorazione necessita di macchinari di precisione, in virtù della sua durezza, risulta invece relativamente semplice la finitura; i listoni hanno valori di resistenza e stabilità intorno ai 110 N/mm2. La durabilità è ottima per il durame.
Legno da mediamente a molto pesante, a seconda della colorazione (massa essiccata rosso chiaro: 520 Kg x m3 – massa essiccata rosso scuro: 680 Kg x m3) con durezza di 20 N/mm2. Alburno grigio-roseo, durame con tonalità variabili da rosso chiaro a rosso intenso e venatura non distinguibile. Questa caratteristica determina il suo classico effetto chiaro/ scuro rilevabile nei vari componenti del serramento finito. Legno molto facile da lavorare e da verniciare; i listoni hanno valori di resistenza e stabilità intorno ai 95 N/mm2 per il Seraya rosso chiaro e 110 N/mm2 per il rosso scuro. La durabilità è buona, soprattutto per le colorazioni più marcate.

Scarica i cataloghi della gamma Legno Lamellare

Sistema Mondial TOP 2000 in Legno/Alluminio

 

“MONDIAL SYSTEM TOP 2000'' è il sistema di infisso in Legno/Alluminio che propone Obiettivo Legno.

La struttura portante è realizzata in legno lamellare a tre strati. Il rivestimento esterno in alluminio è formato da profili trafilati di spess.1,5 mm. saldati in tutti gli angoli, diversamente dall’uso comune, e questo garantisce la massima robustezza a tutto l’insieme; la verniciatura eseguita dopo la saldatura assicura angoli con tenuta perfetta, completamente protetti dalla vernice, e migliora l’estetica del prodotto finale

Il Serramento può essere realizzato in tre tipologie di legno: Meranti lamellare “Seraya”, Rovere Lamellare di Slavonia e Pino lamellare  e in un’ampia gamma di finiture in Alluminio Ral, Pulver, Metallizzato/Copper, Decor Legno e Titanio/Inox (vedi mazzetta colori su catalogo tecnico).

Lo spessore del telaio è composto da profili con sezione mm. 77x86;

Lo spessore dell’anta è strutturata con un profilo da mm. 93x82.

 

Cerniere in acciaio e zinco pressofuso con finitura Zinco Silver auto lubrificante, disponibili in due versioni:

a doppio gambo con regolazione tridimensionale, oppure angolari e frizionate, che permettono un duplice movimento di apertura dell'anta con la maniglia: a bandiera e a ribalta. In entrambi i casi la portata è di 130 Kg.

 

I cicli di verniciatura sono realizzati in 4 fasi:

prima fase: impregnante a flow-coating tinto come da nostra cartella colori;

seconda fase: intermedio neutro, a flow-coating;

terza fase: fondo a spruzzo;

quarta fase: finitura a base di resine innovative in emulsione acquosa, che riducono la demolizione dello strato di legno sul quale è ancorata la vernice. Queste 'nano-molecole' speciali contengono inoltre particolari filtri UV per la protezione dai raggi solari. La procedura interamente robotizzata che applica uniformemente questi composti chimici in ogni punto della superficie del serramento dona estrema durata alle massime esposizioni: per prolungare ulteriormente la durata della pellicola di vernice e mantenere i serramenti efficienti anche per decenni, è sufficiente effettuare la pulizia interna ed esterna dell'infisso con il 'Ravvivalegno Campesato' tramite un panno morbido (vedi istruzioni nel Manuale Uso e

Manutenzione).

 

Doppia guarnizione termoacustica montata sul telaio fisso, prodotta con gomma termoplastica ''TPE-S'' di nuova concezione, certificata secondo la norma UNI 9122 / 2a e conforme alla direttiva CEE sulla sicurezza. Test di laboratorio comprovano sensibili riduzioni dello scambio termico/acustico e migliori Performance Fisiche e di tenuta rispetto ai materiali comunemente usati (Epdm/Pvc/Santoprene), oltre a garantire la piena compatibilità con le vernici all'acqua applicate sul serramento.

 

Vetrocamera sempre basso-emissivo: 5 + 20 profilo bronzo + 4 su finestre e 3/3 + 18 bronzo + 3/3 su portefinestre (quest'ultimo anti-ferita secondo UNI 7697 - classificato UNI 12600/2B2), per uno spessore tot. di 29 mm. fino a 43 mm.

Disponibili a richiesta innumerevoli varianti. Sigillatura con silicone acrilico nella sede a V all'esterno dell'anta.

 

Per le classi di certificazione vedi sezione Prestazioni.

Caratteristiche Tecniche

Prestazioni

Tenuta all’acqua

Isolamento acustico

Resistenza all'effrazione

Permeabilità all'aria

Resistenza al fuoco

Isolamento termico

Resistenza al vento

Gamma Legno e Colori

Pino Lamellare

Rovere Lamellare

Meranti Lamellare "SERAYA"

Legno discretamente pesante (massa essiccata: 500 Kg x m3) con durezza di 25 N/mm2. Alburno giallognolo/biancastro,nettamente separato dal durame roseo o bruno/rossastro chiaro: anelli di accrescimento ben distinti che provocano il classico effetto “rigatino“. I nostri listoni, privi di nodi, hanno valori di resistenza e stabilità sopra la media della specie, mediamente 95 N/mm2. La durabilità del lamellare originario del Nord Europa (Scandinavia ed ex Unione Sovietica) è ottima, grazie al basso contenuto di estrattivi presenti nelle piante.
Legno pesante (massa essiccata: 750 Kg x m3) e duro (durezza di 34 N/mm2). Alburno giallo-biancastro nettamente separato dal durame, avente tonalità brune che con il tempo scuriscono. Grazie ai pori che si formano in primavera gli anelli di crescita sono chiaramente distinguibili e molto marcati, caratteristiche che per certi tagli donano il classico aspetto fiammato. Le tipiche specchiature sono l’effetto del taglio radiale, utilizzato per ottenere listoni migliori: operazione che evidenzia i grossi raggi midollari/vasi parenchimatici caratteristici di questa pianta. Se la lavorazione necessita di macchinari di precisione, in virtù della sua durezza, risulta invece relativamente semplice la finitura; i listoni hanno valori di resistenza e stabilità intorno ai 110 N/mm2. La durabilità è ottima per il durame.
Legno da mediamente a molto pesante, a seconda della colorazione (massa essiccata rosso chiaro: 520 Kg x m3 – massa essiccata rosso scuro: 680 Kg x m3) con durezza di 20 N/mm2. Alburno grigio-roseo, durame con tonalità variabili da rosso chiaro a rosso intenso e venatura non distinguibile. Questa caratteristica determina il suo classico effetto chiaro/ scuro rilevabile nei vari componenti del serramento finito. Legno molto facile da lavorare e da verniciare; i listoni hanno valori di resistenza e stabilità intorno ai 95 N/mm2 per il Seraya rosso chiaro e 110 N/mm2 per il rosso scuro. La durabilità è buona, soprattutto per le colorazioni più marcate.

I Colori dell'Alluminio

La gamma colori disponibile per l’alluminio permette una vastissima possibilità di scelta, spaziando dai colori Ral della cartella standard ed eventualmente a richiesta, fino ad arrivare alle tinte “Pulver”, “Metallizzato” e “Decorato Legno”.

Scarica i cataloghi della gamma Legno Lamellare

Sistema Lignatec in LEGNO-PVC e LEGNO-PVC-ALLUMINIO

Un’atmosfera più accogliente per la vostra casa.


Il sistema di finestre in legno-Pvc Lignatec rappresenta la sintesi perfetta tra la naturalità del legno e la versatilità del Pvc, coniugando i pregi di ciascun materiale in un prodotto all’avanguardia e duraturo. Il legno, impiegato per realizzare l’interno dell’infisso, conferisce agli ambienti un’atmosfera particolarmente confortevole, ed il profilo in Pvc sul lato esterno offre un elevato grado di resistenza alle intemperie richiedendo nel contempo poca manutenzione.
Una riuscita combinazione per una qualità dell’abitare più naturale e duratura.
 
Grazie a speciali vetri riflettenti si possono efficacemente abbinare protezione dal sole e dal calore, filtrando e riflettendo l’eccesso di luce solare e calore
esterno. Per regolare l’ingresso di luce e calore in base alle proprie esigenze è particolarmente indicata la finestra accoppiata con veneziana integrata.
L‘elevato isolamento termico degli infissi abbatte le spese di riscaldamento in inverno e protegge dal calore in estate. Le finestre FINSTRAL si contraddistinguono per gli speciali vetri basso-emissivi e gli elevati valori termoisolanti del telaio. Già nella versione base vengono impiegati vetri basso-emissivi con un valore Ug pari a 1,1 W/m²K nonché distanziali vetro ad elevato isolamento termico.
 

Qualità testata e certificata


Il marchio ed i sigilli di qualità internazionali rilasciati da rinomati istituti di certificazione indipendenti garantiscono la qualità dell’intera produzione, l’accurata selezione ed il controllo qualitativo dei materiali, i processi produttivi concertati, il montaggio a regola d’arte, un’assistenza professionale e garanzie certe. Inoltre, dal 2007 FINSTRAL è anche partner ufficiale CasaClima.

Caratteristiche Tecniche

Prestazioni

Tenuta all’acqua

Isolamento acustico

Resistenza all'effrazione

Permeabilità all'aria

Resistenza al fuoco

Isolamento termico

Resistenza al vento

Gamma Legni e Colori

Legno massiccio frassino naturale

Legno massiccio rovere

Legno massiccio Douglas

sbiancato venature

tonalità rovere

tonalità ciliegio

tonalità noce chiaro

tonalità noce scuro

rovere naturale spazzolato

Douglas liscio

Profili in PVC - esterno

bianco satinato

bianco antico

bianco perla

grigio

castagno

noce

 

Rivestimento in alluminio - esterno

verniciato liscio secondo gamma colori RAL

9 tonalità con struttura fine

6 tonalità lisce metallizzate(Classic)

5 tonalità con struttura fine metallizzate (Sablé)

EV1 anodizzato

L13 castagno

L18 noce

Downloads

Sistema TOP72 in PVC e PVC-Alluminio

 

La struttura a 7 camere del profilo top 72 garantisce prestazioni termoisolanti molto buone, pari a Uf 1,2 W/m²K.
L‘elevato isolamento termico degli infissi abbatte le spese di riscaldamento in inverno e protegge dal calore in estate. 

Le finestre FINSTRAL si contraddistinguono per gli speciali vetri basso-emissivi e gli elevati valori termoisolanti del telaio. Già nella versione base vengono impiegati vetri basso-emissivi con un valore Ug pari a 1,1 W/m²K nonché distanziali vetro ad elevato isolamento termico.


Le finestre FINSTRAL soddisfano i più rigorosi requisiti di sistema e di lavorazione anche in termini di resistenza a condizioni atmosferiche estreme. Il sistema a guarnizione mediana garantisce i migliori valori in termini di permeabilità all’aria (classe 4, la migliore secondo UNI EN 12207) e di tenuta all’acqua (classe 9A, la migliore secondo UNI EN 12208).


Già nella versione base, grazie alla solida ferramenta di sicurezza con due punti di chiusura, avvitata ai rinforzi in acciaio, viene reso difficoltoso il sollevamento dell’anta. L’allestimento di sicurezza è elevabile in termini di protezione antieffrazione fino alla classe di resistenza RC 2.


Le finestre FINSTRAL si caratterizzano per la loro elevata tenuta ermetica. Già nella versione base offrono valori di isolamento acustico molto buoni, pari a 34 dB. Grazie all’impiego di vetri speciali e alla terza guarnizione si raggiunge un isolamento acustico particolarmente alto, fino a 46 dB.
Il marchio ed i sigilli di qualità internazionali rilasciati da rinomati istituti di certificazione indipendenti garantiscono la qualità dell’intera produzione, l’accurata selezione ed il controllo qualitativo dei materiali, i processi produttivi concertati, il montaggio a regola d’arte, un’assistenza professionale e garanzie certe. Inoltre, dal 2007 FINSTRAL è anche partner ufficiale CasaClima.


Per un ulteriore miglioramento dei valori di isolamento termico possono essere impiegati vetri stratificati a 3 lastre con un valore Ug fino a 0,6 W/m²K. 
Un’ampia scelta di vari profili telaio consente un'applicazione a regola d’arte alla muratura, sia nelle nuove costruzioni sia nella sostituzione di infissi. I massicci rinforzi in acciaio inseriti nei profili in PVC garantiscono un'ottima stabilità ed un’elevata sicurezza funzionale nel tempo.
 

Caratteristiche Tecniche

Prestazioni

Tenuta all’acqua

Isolamento acustico

Resistenza all'effrazione

Permeabilità all'aria

Isolamento termico

Resistenza al vento

Gamma Colori

Gamma colori superfi ci in PVC

bianco satinato

bianco

bianco antico

bianco perla

bianco papiro

grigio

castagno

       

Black Cherry

rovere

noce

Gamma colori superfici in alluminio

 

verniciato liscio secondo gamma colori RAL

tonalità lisce metallizzate (Classic)

tonalità con struttura fine metallizzate (Sablé)

EV1 anodizzato

L13 castagno

L18 noce

 

Downloads

Portoni d’ingresso

La porta di casa come espressione di stile personale.
Il portone d’ingresso contribuisce al formarsi della prima impressione su coloro che dietro quella porta abitano o lavorano. Deve poter rispondere alle più moderne esigenze, ed allo stesso tempo avere unottima funzionalità ed essere affidabile protezione dagli agenti esterni o dagli ospiti indesiderati.

Portoni in Legno e Legno/Alluminio

Il calore del legno, la qualità dell’alluminio.
Robusto ed affidabile, ma non soltanto. Soprattutto un portone realizzato a regola d’arte, un oggetto di gusto che valorizzerà totalmente la casa. Indeformabile ed inalterabile nel tempo, la struttura portante può essere realizzata con profilati in legno e in alluminio protetti con trattamenti chimici che ne garantiscono un’uniformità di finitura e colorazione assolutamente inattaccabile dal tempo.

Portoni in Pvc e Pvc-Alluminio

Una progettazione accuratamente studiata, abbinata all’impiego di tecnologie all’avanguardia, e alla base di ogni portoncino in pvc finstral.
Dall’aspetto lineare ed il design pulito, i telai, le ante e le traverse sono perfettamente coordinati tra di loro e rinforzati con profili in acciaio zincato. Il particolare sistema di giunzione degli angoli e garanzia di una buona funzionalità nel tempo Per personalizzarli e possibile scegliere tra fresature, inserti in vetro, pannelli in resina sintetica ed applicazioni in alluminio.

Portoni Blindati

Dai contesti più di tendenza, dove l'architetto contemporaneo usa materiali e dimensioni innovative, alle ristrutturazioni a agli edifici di gusto classico, dove rispetta regole diverse, le porte blindate Dierre interpretano il rapporto con le forme esterne e il dialogo con l'arredo interno, con porte blindate di ingresso o da ambienti interni garantendo confort, eleganza, affidabilità e sicurezza.

Portoni garage Basculanti e Sezionali

Il meccanismo di apertura dei Basculanti-Sezionali che propone Obiettivo Legno consente il massimo utilizzo dello spazio garage e la massima luce passaggio. E’ consentito parcheggiare la vettura immediatamente a ridosso della porta sia internamente che esternamente ed è quindi ideale per garage poco profondi o a ridosso strada. In situazioni particolari di progetto come garage con travi interne, soffitti a volte e ingressi con curve a gomito è l’unica porta installabile.

Downloads